News

Finale Giovanissimi BRUCATO

I

In data sabato 28 dicembre presso l'impianto Comunale "Mazzola" di San Cataldo (CL) si sono tenute le fasi finali del Torneo Brucato, la finale tenutasi tra la Delegazione Palermo contro la Delegazione di Catania è stata diretta dall'arbitro AUGELLO ANDREA della sezione di Agrigento, coadiuvato dall'Assistente nr.1 BENNICI GIUSEPPE SAVIO della sezione di Agrigento e dall'Assistente nr.2 ZAMBUTO SITRA SALVATORE della sezione di Agrigento, presente all'evento anche il nostro Presidente regionale Michele CAVARRETTA che ha premiato la terna che ha ben diretto la gara.

Condoglianze alla famiglia COSTANZA

Apprendiamo da pochi minuti la triste scomparsa della Signora Angela, moglie del caro collega A.B. Pietro Costanza e madre del nostro caro vicepresidente della sezione di Agrigento  A.E. Antonino Costanza, il Presidente Cavarretta, il vicepresidente Costa, il segretario Oneglia, insieme a tutta la Commissione regionale, si uniscono al dolore e alla preghiera della famiglia Costanza inviando a loro le più sentite condoglianze.

I funerali si terranno domani sabato 28 Dicembre alle ore 15:30 presso la Chiesa S. Giuseppe ad Aragona (AG).

Concluso il Corso, nuovi arbitri pronti per la prova del campo - Sezione di RAGUSA

Con gli esami per nuovi arbitri, tenuti il 16 dicembre scorso, la Sezione si è arricchita di sette nuove leve provenienti da diverse località della provincia iblea, che scenderanno presto nei campi provinciali per i campionati della categoria “Giovanissimi”.
La Commissione d’Esami, presieduta da Filippo Tilaro, Componente del Comitato Regionale Arbitri Sicilia, Andrea Battaglia, Presidente sezionale, Michele Tasca, vice presidente, e segretario Gianni Bidelli, ha sottoposto i candidati alle prove selettive, scritte e orali, constatandone la preparazione e la conoscenza del regolamento.
Filippo Tilaro e Andrea Battaglia, accogliendo i nuovi arbitri, hanno ricordato loro l’importanza di frequentare costantemente la Sezione come principio di aggregazione e come occasione per confrontarsi con i colleghi più esperti. “Quest’anno abbiamo preferito puntare sulla qualità e non sulla quantità – ha concluso Andrea Battaglia – perché riteniamo che attraverso persone effettivamente motivate e con grandi potenzialità sia possibile raggiungere i più alti traguardi possibili”.
Questi i nominativi dei nuovi arbitri: Giuseppe Agosta, Carlo Criscione, Lorenzo Carmina, Carmelo Cavallo, Roberto Dipasquale, Giuseppe Franza, Vito Statelli. A loro si sono aggregati anche altri giovani aspiranti delle sezioni vicine per un totale di tredici esaminandi.