15 nuovi Arbitri per la Sezione di Catania

Sebbene il perdurare dell’emergenza sanitaria attualmente in corso imponga la chiusura dei locali
sezionale, non si ferma l’attività della Sezione AIA di Catania, che in data 15 gennaio ha svolto
online gli esami del Corso Arbitri nazionale, che ha visto ben 15 giovani aspiranti arbitri superare
brillantemente quiz tecnici e colloquio orale, tenutisi regolarmente con collegamento audiovisivo
grazie al prezioso ausilio della tecnologia.
 
Il Responsabile del Corso Elia Salerno ha diretto le lezioni, che hanno visto la collaborazione di
Enrico Pappalardo, preparando ottimamente i ragazzi che si sono, quindi, ritrovati pronti per
sostenere le prove online davanti alla commissione presieduta dal componente del Comitato
Regionale Arbitri Sicilia Umberto Raspante e composta anche dal Presidente sezionale Tony
Taranto, dall’ex Presidente sezionale Cirino Longo, dal Vice Presidente Luciano Nicolosi e dal
Segretario Collaboratore Enrico Pappalardo.
 
I lavori si sono svolti con impegno e professionalità e le domande degli esaminandi hanno
abbracciato tutto il regolamento del gioco del calcio e anche quello associativo. Al termine
dell’intenso pomeriggio, il Presidente ha accolto nella grande famiglia dell’AIA i nuovi associati:
Gaetano Baudo, Sergio Bonaccorso, Ettore Bonanno, Santi Campisi, Mattia Carnazzo, Alessandro
Catania, Paolo Ciletta, Enrico Corvaglia, Alessandro Cusumano, Francesco Figuera, Alberto
Garaffa, Alfio Mazzaglia, Marco Morgano, Gabriele Tringale, Francesco Vecchio.
 
Ai nuovi Associati va il benvenuto di tutti i colleghi e il più sincero in bocca al lupo nella più viva
speranza possano calcare presto il campo.

Marco Fallanca