Pubblicato il terzo Annuario degli arbitri siciliani

Terza-Edizione-dell'Annuario

E’ ormai divenuta una bella tradizione quella di dare alle stampe il resoconto della stagione sportiva appena trascorsa del movimento arbitrale siciliano. Una iniziativa voluta dal Presidente regionale, Rosario D’Anna, che al termine della sua prima annata alla guida del Comitato Regionale Arbitri ha realizzato questa sua proposta.

In occasione del Raduno precampionato di Agrigento, è stato presentato e distribuito alle dodici sezioni isolane dell’AIA il volume “Annuario ed Attività del Comitato Regionale Arbitri Sicilia” (il terzo della serie), relativo alla stagione 2011-12, che si compone di ben 336 pagine.

Comprende oltre gli organigrammi e gli organici della forza arbitrale siciliana, sia a livello nazionale che regionale, anche i resoconti di tutti gli appuntamenti di carattere tecnico ed associativo che si sono svolti in Sicilia, puntualmente apparsi sul sito dell’AIA, su quello del CRA e sulla rivista dell’Associazione.

Il libro, come i precedenti, si apre con il saluto del Presidente nazionale dell’AIA, Marcello Nicchi, con la prefazione del Presidente regionale, Rosario D’Anna, e con l’introduzione del referente regionale della rivista “L’Arbitro”, Rodolfo Puglisi.

Seguono una brevissima storia del Comitato Regionale Arbitri, la struttura dello stesso, l’organizzazione dell’AIA, le sezioni siciliane, gli organigrammi della FIGC e del Comitato Regionale Siculo della LND, l’elenco degli associati AIA che hanno avuto onorificenze dal CONI e via di seguito.

L’Annuario è stato stampato dalla casa editrice del collega Andrea Lippolis di Messina in 500 copie, alcune delle quali inviate ai dirigenti nazionali, a tutti i Comitati regionali ed anche alle maggiori Biblioteche d’Italia.