La visita di confronto e gestione tecnica

Visita-del-Comitato-Nazionale

Un mini giro di Sicilia quello effettuato da una speciale commissione guidata dal componente del Comitato Nazionale, Massimo Della Siega di Pordenone, e composta da tre componenti del Settore Tecnico, Gavino Sanna di Sassari, Laura Scanu di Roma 1 e Maurizio Manzi di Cremona; i primi due appartenenti all’Area formazione perfezionamento e valutazione tecnica (con la Scanu a coordinare il Calcio a cinque) mentre Manzi fa parte del modulo Informatica. Una visita di confronto, formazione e gestione tecnica iniziata nella giornata del 5 marzo presso la sede del Comitato Regionale Arbitri a Palermo, dove in un clima di massima cordialità sono stati verificati l’impiego in generale degli associati siciliani di qualsiasi ruolo e categoria, la forza arbitrale in relazione ai vari campionati regionali e provinciali, le Relazioni, i Verbali, gli Organigramma e direttivi di tutte le sezioni isolane, nonché l’utilizzo degli Osservatori Arbitrali sia di Calcio che di Calcio a Cinque.

I lavori si sono svolti in piena armonia alla presenza del Presidente regionale, Rosario D’Anna, del suo Vice, Sergio Grosso, e dei Componenti CRA, Salvo Occhipinti e Filippo Alongi. Nel pomeriggio del 5 la Commissione (con Occhipinti ed Alongi) ha raggiunto Barcellona Pozzo di Gotto, dove è stata accolta dal Presidente sezionale Ugo Alberto. L’indomani, domenica 6 marzo, l’ultima tappa, l’incontro alla Sezione di Acireale. Anche qui si è avuto il confronto in piena armonia, con la disanima dei metodi attuati nella gestione tecnica, avendo presente l’obiettivo del miglioramento e della crescita continua con le applicazioni delle migliori metodologie di lavoro. Uno sguardo importante anche all’utilizzo del supporto informatico, in attesa dell’evoluzione del sistema Sinfonia.

Il Presidente sezionale Olindo Ausino ha espresso la propria ampia soddisfazione per l’incontro, al quale hanno partecipato attivamente anche i Vice Presidenti sezionali Giovanni Greco e Francesco Antonio Grasso, il segretario Giuseppe Finocchiaro, i consiglieri Mario Mascimino, Rodolfo Puglisi, Christian Citraro, Mariano Previtera ed il referente informatico Tarcisio Maugeri. Presenti anche il Presidente regionale, D’Anna, il Delegato della FIGC di Enna, Salvatore Marano, ed i collaboratori CRA Salvatore Di Marco e Giuseppe Bella. Questa visita alla sezione acese svoltasi la domenica di carnevale ha dato l’opportunità (non preventivata) agli illustri ospiti di poter ammirare alcuni dei famosi carri allegorico-grotteschi in cartapesta, tra le maggiori attrattive del Carnevale di Acireale, uno dei più famosi d’Italia, denominato “Il più bel Carnevale di Sicilia”.

Rodolfo Puglisi

Nella foto, da sn. Alongi, Manzi, D’Anna, Scanu, Della Siega, Ausino, Sanna