La consegna dei Premi sezionali alla Sezione di Acireale

Premi-Sezionali-ad-Acireale

Lo scorso 24 giugno si è tenuta la consueta cerimonia di consegna dei premi di fine anno alla Sezione di Acireale. Una ricca serata condotta egregiamente da Enrico Pappalardo ed organizzata nei minimi dettagli dal Presidente Olindo Ausino e dai suoi Vice, Giovanni Greco e Francesco Antonio Grasso. Cinque sono i premi istituiti già durante la guida sezionale di Rosario D’Anna, attuale Presidente regionale, dei quali ben due hanno raggiunto quest’anno la decima edizione: il premio “Alfio Messina” per il miglior Arbitro OTS e quello “Angelo Pulvirenti” per il miglior Osservatore Arbitrale. Ad aggiudicarseli sono stati rispettivamente il giovane Marco Mirabella ed Alessandro Greco. Gli altri premi sono il “Memorial Stelle” consegnato al Presidente CRA D’Anna, il “Sezione A.I.A Acireale” andato a Christian Citraro ed il “Fedeltà” destinato agli associati benemeriti con maggior numero di anni di tessera che è stato assegnato al Presidente Ausino.

Altri importanti riconoscimenti per Carmelo Giammillaro, Orazio Fichera e Mario Romeo per il traguardo raggiunto dei 25 anni di tessera, e ad altri associati per il passaggio all’Organo Tecnico superiore: all’osservatore Massimo Spoto alla CAN PRO, all’arbitro Giovanni Messina ed all’assistente Giuseppe Miuccio alla CAN D, agli arbitri Alfio La Vaccara e Giuseppe Lizzio alla CAI ed a Vincenzo Brischetto alla CAN 5. Hanno altresì ricevuto un premio per il debutto nella categoria superiore avvenuto durante l’anno i direttori di gara Salvatore Panebianco (Serie A2 C5), Francesco Guarrera ed Adriano Grasso (Eccellenza), Rosario Antonio Grasso, Salvatore Maccarrone e Salvatore Monaco (Promozione), Riccardo Leotta, Massimiliano Mola, Salvatore Musumeci ed Alfio Selmi (Prima Categoria), Salvatore Battiato, Pierluigi Polignano, Marco Puglisi, Michele Tomarchio, Rinaldo Saab e Michael Carpinato (Seconda Categoria), Steve Rosario Greco ed Angelo Puglisi (Calcio a 5 regionale) e gli assistenti Luigi Barbagallo, Alfio Conti e Salvatore Mobilia (Eccellenza).

Altri riconoscimenti il Presidente Ausino li ha poi voluto assegnare a quanti lo hanno fattivamente collaborato, iniziando dai due vice, Greco e Grasso. E poi Carmelo Caruso, Giuseppe Finocchiaro, Carmelo Bruno, Salvatore Spina, Tarcisio Maugeri, Mario Mascimino, Mariano Previtera, Enrico Pappalardo, Giuseppe Bella, Paolo La Vaccara, Camillo Tropea e Domenico D’Arrigo.

Alla serata sono intervenuti i Delegati della FIGC di Catania ed Enna, Carmelo Pergolizzi e l’associato acese Salvatore Marano, i Presidenti delle Sezioni di Agrigento, Catania, Enna, Marsala e Siracusa, Armando Salvaggio, Cirino Longo, Biagio Girlando e Giuseppe Abbate, il componente CRA Salvatore Contino e l’arbitro CAN PRO Michele Gallo di Barcellona Pozzo di Gotto. La cena di gala al suggestivo parco di Palazzo Romeo ha concluso in bellezza la manifestazione.

Rodolfo Puglisi

Nella foto: il Presidente regionale D’Anna premia il Presidente Ausino.