Conviviale di fine anno alla Sezione di Catania

aia-catania-conviviale

Giovedì 10 giugno scorso si è conclusa, con una serata di gala presso un noto ristorante cittadino vicino al mare, la stagione calcistica arbitrale della Sezione di Catania guidata dal Presidente Pietro Giallanza. Ospiti di questa conviviale il Presidente Regionale Rosario D’Anna, il Delegato provinciale della FIGC Carmelo Pergolizzi, e il gradito ritorno dell’amico Carmelo Grimaldi, ex arbitro della CAN C e attuale Delegato della Lega Nazionale Professionisti.

Durante il ricevimento assegnati alcuni riconoscimenti: ai giovanissimi arbitri dei campionati provinciali Bonaccorso, Cultrera, Fraggetta, La Ferrera, Pantorno, Perrone, Severino e Alì D. (ultimo corso) con premio speciale al decano Intravaia. Per gli osservatori il riconoscimento è andato a Rosario Valenti. Proposti al CRA per il passaggio in regione i colleghi F. Finocchiaro, M. Marcantonio e S. Piscione (calcio), M. Navarria e Ventura E (calcio a 5).

Il super premio 2010, consistente in un viaggio in Spagna per due persone, e precisamente a Barcellona, è andato ad Antonio Ferlito e Silvestro Messina. La serata ha vissuto momenti magici, per l’inaspettata presenza di alcune danzatrici del ventre, che in una atmosfera ispirata alle “mille e una notte”, con musiche prettamente orientali, si sono esibite in una conturbante danza del ventre, davanti agli esterrefatti associati e alle gentili Signore presenti. Un fuori programma inatteso, ma assai gradito, che per un momento ci ha fatto viaggiare sulle ali della fantasia.

Salvatore Consoli

Nella foto il Presidente Giallanza mentre improvvisa un ballo con una danzatrice