A Catania per il Progetto Sinfonia4You

Progetto Sinfonia4You

Dal 10 dicembre, è entrato ufficialmente in uso in tutte le sue funzionalità il sistema “Sinfonia4You”, un portale multifunzione specificamente dedicato agli Arbitri, che imprime una svolta importante nell’organizzazione tecnica e associativa dell’Associazione, ponendola al passo con i tempi.

Per approfondire e chiarire le modalità operative della nuova procedura, il commissario straordinario del Comitato Regionale Sicilia, Giuseppe Raciti, ha voluto organizzare una riunione tecnica a Catania per le sezione orientali dell’isola: Messina, Acireale, Catania, Siracusa, Enna e Ragusa.

Dopo il saluto del presidente Cirino Longo della sezione di Catania, nella cui sala è stato ospitato l’incontro, e il benvenuto del commissario Raciti, il componente regionale Vincenzo Zampardi e il segretario regionale Salvatore Di Marco, si sono alternati per spiegare il funzionamento della nuova procedura, fornendo consigli e informazioni e chiarendo alcune problematiche riscontrate nel sistema e sottoposte anche dagli operatori sezionali. Erano presenti all’incontro tutti i presidenti di sezione invitati, accompagnati dai rispettivi segretari e referenti informatici sezionali.

2

I due relatori hanno sottolineato i vantaggi del nuovo sistema rispetto al precedente non solo per gli operatori che hanno ora la possibilità di poter operare da qualsiasi postazione, ma anche per i servizi disponibili per tutti gli associati, come la possibilità di gestire i propri dati anagrafici, effettuare richieste varie, verificare lo stato dei propri rimborsi, le proprie designazioni, l’inserimento dell’accettazione.

“Un traguardo fondamentale per la nostra Associazione – ha concluso il commissario Giuseppe Raciti – che ci proietta nel futuro e che, nonostante le prime difficoltà riscontrate per la novità, una volta collaudato e attivato a pieno regime da tutte le sezioni, sta già facendo vedere i suoi notevoli vantaggi e le sue innumerevoli applicazioni”.

Giuseppe La Barbera

NELLA FOTO: Giuseppe Raciti, Cirino Longo, Vincenzo Zampardi, Salvatore Di Marco.

NELL’ALTRA FOTO: LA SALA RIUNIONI DELLA SEZIONE DI CATANIA.