Salvaggio e Giordano al raduno OTS di Palermo

1

E’ stato un sabato molto intenso, quello del 5 ottobre scorso, per gli oltre centocinquanta arbitri a disposizione dell’Organo Tecnico Sezionale di Palermo. L’Astoria Palace Hotel ha infatti ospitato il primo raduno stagionale, in vista dell’imminente avvio dei campionati provinciali.
Il Presidente Fabio Cigna ha aperto i lavori salutando i ragazzi e presentando gli illustri ospiti che hanno partecipato al prestigioso raduno: il Vice Presidente del Comitato Regionale Arbitri Armando Salvaggio della Sezione di Agrigento; Michele Giordano di Caltanissetta, componente regionale e responsabile degli Assistenti Arbitrali; il Presidente Stefano Saitta, delegato provinciale LND;  Giorgio Vitale, componente del Settore Tecnico, Il Vice Presidente Salvaggio, nel suo caloroso intervento, ha trasmesso carica ed entusiasmo ai giovani fischietti, affermando che il Comitato Regionale non vede l’ora di accogliere le giovani promesse, esortandoli altresì a partire subito forte, perché nel giro di pochi mesi potrebbero già trovarsi ad arbitrare i massimi campionati regionali. Salvaggio ha altresì premiato il lavoro della sezione, che quest’anno avrà l’onore di seguire il percorso di crescita di tre promettenti arbitri, inseriti nel progetto U.E.F.A. Talent & Mentor, Giuseppe Lombardo, Giuseppe Mucera e Giorgio Piazza.
Michele Giordano ha invece ricordato alla gremita platea l’importanza di inseguire i propri obiettivi, partita dopo partita, di credere nel proprio lavoro, perché il sogno può diventare realtà.

5
Spazio alle disposizioni tecniche, con la relazione di Vitale sulle novità introdotte dalla Circolare n. 1 2013/2014 e la proiezione di alcuni filmati interattivi, commentati dall’arbitro C.A.N. B Francesco Saia.

2
Intervento anche del Giudice Sportivo Provinciale Eugenio Tripi, a ricordare ai ragazzi l’importanza del referto, un vero e proprio “terzo tempo”, al fine di offrire una descrizione fedele e dettagliata degli eventi di gioco.

3
I ragazzi hanno poi affrontato e superato senza difficoltà i temuti quiz tecnici e, dopo la pausa, il Vice Presidente sezionale Marcello Terzo ha illustrato agli arbitri le disposizioni tattiche circa il posizionamento da adottare sul terreno di gioco nelle varie situazioni, statiche e dinamiche.
Successivamente, il Vice Presidente Meli ha focalizzato l’attenzione sugli aspetti amministrativi, che vanno dal puntuale aggiornamento del certificato medico all’accettazione della gara tramite il sistema Sinfonia4You, con particolare riferimento anche al profilo “comportamentale” dell’arbitro.

4
Infine, la parola al Presidente Cigna, per la chiusura dei lavori e l’”in bocca al lupo” per l’intensa stagione sportiva ormai alle porte.

Andrea Capone

Nella foto, l’intervento di Armando Salvaggio.
Nelle altre foto: al tavolo Meli, Cigna e Giordano; l’intervento di Michele Giordano; la sala riunioni e i talent palermitani.