Un momento di spensieratezza dopo l’alluvione

Cena-di-Natale-a-Barcellona-PG

Anche quest’anno, tragicamente segnato dagli eventi alluvionali del 22 novembre che hanno segnato la Città ed il territorio circostante e che hanno causato vittime nel vicino comune di Saponara nella frazione Scarcelli, la Sezione Arbitri di Barcellona Pozzo di Gotto ha voluto organizzare la tradizionale cena di Natale.

E’ stata un’occasione di ritrovo per passare una serata all’insegna dell’allegria e della spensieratezza dopo tanti giorni di fatica e di abnegazione di tanti di noi nel porre rimedio ai danni subiti. Anche con questi momenti si avverte il ritorno alla normalità, sebbene i segni delle ferite nel tessuto urbano siano ancora evidenti.

Gli associati si sono ritrovati presso l’agriturismo “La Camelia”. Una sezione che negli ultimi mesi si è arricchita di nuovi elementi ma che mantiene sempre forte lo spirito goliardico che la rende una delle principali del movimento arbitrale siciliano. Un gruppo pieno di passione e di entusiasmo. Tra uno sguardo alle partite in diretta su Sky, una fetta di salame, un brindisi e due chiacchiere i colleghi hanno preso posto a tavola dando via alla cena, scambiandosi punti di vista o semplicemente “cuttiddiando”… (termine dialettale che significa “discutere del più e del meno, ndr).

La cena è stata allietata, oltre che dalle ottime pietanze proposte dal ristoratore, dall’immancabile assegnazione dei premi sezionali e di altri riconoscimenti ad alcuni colleghi per l’anno 2010/11.

La serata si è conclusa con l’augurio di un Sereno e Felice Natale da parte del presidente Ugo Alberto a tutti gli associati. Tutta la Sezione di Barcellona Pozzo di Gotto, inoltre, augura a tutte le Sezioni d’Italia un Felice Natale e Buon Anno nuovo, sperando che quest’ultimo porti, arbitralmente parlando, ottime soddisfazioni!

Carmelo Amato

Nella foto, il Presidente Ugo Alberto mentre “prova” la tuta Diadora.

Nell’altra foto, la torta beneaugurale.

Torta AIA Barcellona PG