Raduno di Metà Campionato per Arbitri di Promozione

Raduno-Arbitri-Promozione

Cinquantadue arbitri del campionato regionale di Promozione riuniti ad Enna per il Raduno di metà campionato. “Questi appuntamenti – ha spiegato il Commissario Straordinario Sicilia Giuseppe Raciti – non devono essere solo delle verifiche atletiche, ma devono essere delle sedute complete per verificare e sviluppare il comportamento tattico e atletico sul terreno di gioco; stiamo infatti sviluppando con il referente atletico regionale dei test specifici per capire i punti critici dei nostri arbitri per svilupparli e migliorare anche nelle fasi di allenamento”.

Una giornata intensa per gli arbitri presenti, tra le prove atletiche della mattinata, svolte nella struttura “Pregadio”, e gli aggiornamenti e le direttive tecniche nella vicina sala riunioni. Il componente regionale Salvatore Contino ha puntato l’attenzione sulla uniformità di giudizio e sulla collaborazione tra gli arbitri e gli assistenti che è fondamentale per portare a termine una gara nel migliore dei modi, mentre il componente Salvatore Occhipinti ha insistito molto sui rapporti tra l’arbitro e l’osservatore, il cui dialogo di fine gara deve essere fonte di crescita reciproca, e infine il componente Orazio Postorino, ha illustrato la scheda di valutazione degli arbitri dove vanno inserite tutte le criticità di ciascuno segnalate dagli osservatori.

I test tecnici interattivi e la visione di alcuni filmati relativi a gare di promozione regionale hanno aperto un ampio dibattito e approfondito alcuni dubbi e alcune problematiche, attraverso le quali i giovani arbitri possono crescere e migliorare le proprie prestazioni, in un momento fondamentale dei campionati giunti ormai in una fase delicata. Infine, si è conclusa la giornata di lavoro con le ultime direttive tecniche del Commissario Straordinario.

Giuseppe La Barbera

Foto 1: gli arbitri di promozione mentre ascoltano le direttive tecniche nella struttura sportiva Pregadio;

1

foto 2 e 3: alcuni momenti dei test atletici;

23

foto 4: al tavolo da sinistra, Salvatore Contino, Giuseppe Raciti, Orazio Postorino, Vincenzo Zampardi, Salvatore Occhipinti;

4

foto 5: gli arbitri nella sala riunione.

5