Raduno di Fine Stagione della Sezione di Catania

Raduno-Sezione-di-Catania

Venerdì 8 e Sabato 9 Marzo si è svolto a Nicolosi, presso l’hotel Biancaneve, il raduno provinciale di fine stagione. Avvenimento fortemente voluto dal Presidente Cirino Longo che ha permesso la realizzazione di un raduno anche stavolta diversificato per il Calcio a 5. La collaborazione di tutto il consiglio direttivo sezionale e la partecipazione del Commissario Straordinario del C.R.A. Sicilia Giuseppe Raciti, ha evidenziato il forte sinergismo sezionale come punto di forza e di aggregazione. Protagonisti dell’evento sono stati come sempre i giovani arbitri, in particolare gli emergenti che si sono contraddistinti durante la stagione sportiva fin qui disputata e proponibili per il passaggio alla regione.

La giornata di Venerdì si è aperta alle ore 15:00 con lo svolgimento dei test atletici, conclusi intorno alle ore 18:00, ed è proseguita con i quiz tecnici e la visione di filmati forniti direttamente dall’Area Tecnica del Comitato Nazionale. In serata Giuseppe Raciti ha premiato personalmente i giovani arbitri che si sono messi in luce nei test, Ferdinando Toro, Filippo Pisasale, Francesco Cannaò (Calcio a 5).

2

La mattinata del Sabato si è aperta con una riunione sulle difficoltà e le problematiche annesse riguardanti il passaggio dalla provincia alla regione: “La condizione atletica è fondamentale e il Regolamento deve essere il nostro Vangelo”, queste alcune frasi dell’intenso discorso del Commissario Straordinario, che ha sottolineato come l’allenamento costante, una dieta appropriata e la conoscenza del Regolamento rappresentano un trinomio inscindibile, e il “senso tattico” va a completare i punti cardine per una resa ottimale sul campo; ha continuato poi sottolineando l’importanza del confronto con i colleghi più anziani come mezzo di crescita individuale e di collettività.

Ecco che il polo di allenamento e i locali sezionali devono essere anche luogo di confronto e di crescita. Un altro successo, un grande senso di appartenenza, un momento di associazione, quello realizzato dal Presidente della sezione di Catania e dal suo team di fiducia, apprezzato ed onorato da tutti i presenti. Un percorso di crescita e di sviluppo iniziato dall’ A.B. Cirino Longo già da un po’ di tempo che, ne siamo certi, darà i suoi frutti.

Francesco Cannaò

Nella foto da sinistra: il referente atletico Agostino Spadaro, Emanuele Scarantino, il consigliere Luciano Nicolosi, il Presidente onorario Ugo Vittoria, il Presidente Cirino Longo, i collaboratori Area C5 Salvo Pitronaci e Roberto Reale;

accosciati: Pietro Messina, il Vice Presidente Sergio Roccasalvo, Francesco Cannaò, Antonino Di Rosa.

Nelle altre foto il gruppo dei partecipanti al raduno e il commissario Straordinario Giuseppe Raciti.