Presentato il libro “Un eroe semplice”

Presentato-il-libro-Un-eroe-semplice

Andrea Bovi, arbitro fuori quadro della Sezione di Trapani, è uno degli autori insieme ad Alfonso Lo Cascio e Giuseppe Cusmano del libro “Un eroe semplice”, scritto in memoria del padre carabiniere ucciso oltre 50 anni fa nei pressi di Corleone. Il volume parla del carabiniere Clemente Bovi, della sua vita e delle circostanze in cui venne ucciso, delle successivi indagini e vicende processuali attraverso le quali è stata ricostruita un’epoca.

Il libro è stato presentato sia a Corleone, che nel comune di Ciminna, nel cui Polo Museale è intervenuto un numeroso pubblico, tra cui tanti soci dell’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo di Palermo, oltre alle autorità, tra cui il Sindaco Giuseppe Leone, l’Assessore Regionale alla Famiglia,  Prof.  Andrea Piraino, ed il Comandante della Compagnia Carabinieri di Bagheria, Magg. Francesco Tocci.

La Sezione Arbitri di Trapani era rappresentata dal Vice Presidente Salvatore Spada, che ha sottolineato come gli arbitri facciano rispettare le regole e le leggi dello Sport ed ha poi omaggiato il Sindaco del gagliardetto sezionale.

Prima della presentazione è stata collocata una corona di alloro sulla lapide del Carabiniere Clemente Bovi posta nella torre civica di Ciminna.

Sul prossimo numero della rivista “L’Arbitro” un ampio servizio sul libro “Un eroe semplice”.

Fonte: www.aia-figc.it

Nella foto: le personalità intervenute alla presentazione di Ciminna.

Nelle altre foto: Salvatore Spada consegna il gagliardetto al Sindaco di Ciminna; Andrea Bovi con in mano il suo libro; un momento della presentazione a Corleone; la copertina del libro.

2 - Il Vice Presidente AIA di Trapani dona il Gagliardetto della sezione al sindaco Giuseppe Leone - Copia

3 - Andrea Bovi con il suo libro - Copia

4 - Corleone

5 - Copertina Libro