Premi di fine anno. Grasso eletto Presidente onorario

primi-fine-anno-acireale

Un finale di stagione denso di appuntamenti per gli associati di Acireale, la consegna dei premi sezionali, l’Assemblea ordinaria ed elettiva e la spedizione a Praga. Sabato 29 maggio il Salone sezionale ha ospitato la cerimonia dei premi di fine anno, assegnati dal Consiglio Direttivo presieduto da Olindo Ausino. Cinque i premi istituiti nel corso degli anni sotto la Presidenza di Saro D’Anna, oggi Presidente regionale, due dei quali sono intitolati a colleghi scomparsi ma sempre presenti nei cuori degli associati acesi: il premio “Alfio Messina” per il miglior Arbitro OTS è stato assegnato al giovane Alfio Selmi, mentre il premio “Angelo Pulvirenti” per il miglior Osservatore Arbitrale è andato a Bruno Rizzo.

Gli altri tre riconoscimenti sono stati appannaggio di Salvatore Spina, al quale è stato consegnato il premio “Memorial Stelle” per l’associato meritevole per impegno e disponibilità, di Mario Romeo, a cui è andato il “Sezione A.I.A Acireale” per l’associato distintosi nelle categorie nazionali (CAN 5) per oltre un decennio, e di Giuseppe Raciti (attuale componente CRA), che ha ricevuto il premio “Fedeltà” destinato ai benemeriti.

Venerdì 4 giugno si è tenuta l’Assemblea ordinaria biennale unitamente a quella elettiva per la scelta del delegato sezionale per la votazione dei rappresentanti degli Ufficiali di Gara. L’ufficio di Presidenza dell’Assemblea, svolta alla presenza del componente CRA Salvo Occhipinti, era composto da Bruno Rizzo, Presidente, Nunzio Manusè, vice, Giuseppe Lizzio, segretario, e dagli scrutatori Riccardo Leotta e Carmelo Giuffrida. Ad aprire l’Assemblea è stato il Presidente CRA, D’Anna, che ha proposto, dopo la decisione presa nell’ultimo Consiglio Direttivo, di nominare Presidente onorario della Sezione il collega Filadelfo Grasso, che per tanti anni è stato il Delegato Tecnico e che ha “cresciuto” tantissimi ragazzi come uomini, arbitri e dirigenti.

premio-acireale

L’Assemblea ha accolto con uno scrosciante applauso questa proposta, che ha preso di sorpresa l’emozionato collega. I lavori sono continuati con la relazione del Presidente Ausino, che è stata approvata all’unanimità, e con le due votazioni previste: i due revisori sezionali eletti per il prossimo bienno sono Giuseppe Giglio e Francesco Bonfiglio, mentre delegato sezionale all’elezione dei rappresenti degli Ufficiali di gara è il Vice Presidente vicario Giovanni Greco.

Domenica 6 giugno infine una rappresentativa sezionale, capitanata da Pippo Bella, Alfio D’Anna e Paolo La Vaccara, è partita per Praga per un torneo di calcio con il locale gruppo arbitri e con la squadra della polizia praghese. Due sconfitte onorevoli, ma quello che più conta è il ricordo indelebile che i ragazzi porteranno con loro di questo viaggio nella Repubblica Ceca, al quale hanno partecipato anche il componente il Settore Tecnico Salvatore Marano ed una delegazione di arbitri ennesi con in testa il Presidente Filippo Tilaro.

Rodolfo Puglisi

Foto: da sx Rosario D’Anna e Filadelfo Grasso