Narciso Pisacreta alla conviviale di Marsala

pisacreta-marsala

Il Vice Presidente dell’AIA, Narciso Pisacreta, accompagnato dalle gentile signora Rosa, è intervenuto alla conviviale della sezione lillibetana, tenutasi in una struttura alberghiera di Selinunte, a poche centinaia di metri dai ruderi archeologici. Insieme al Vice Presidente dell’AIA hanno presenziato anche il Presidente CRA Rosario D’Anna, il componente CAI Michele Cavarretta, il componente il Settore Tecnico Salvatore Marano, numerosi componenti CRA e Presidenti di Sezione, oltre a tanti altri colleghi giunti da tutta la Sicilia.

Il presidente sezionale Biagio Girlando nel suo saluto ha anche accennato agli arbitri marsalesi emigrati in altre Sezioni d’Italia, tra i quali il giovane Marco Tedesco, trasferitosi a Pisa, al quale sono stati assegnati il premio sezionale “Tito Rugani” ed il “Città di Pontedera”, riservato al miglior arbitro debuttante nel campionato toscano di Eccellenza. Pisacreta, in un breve discorso prima della cerimonia di consegna dei premi di fine anno, ha rimarcato come in quest’anno passato a tutti gli arbitri siano state date le stesse opportunità di partenza: “Gli arbitri – ha continuato il numero due dell’Associazione – parlano direttamente con gli Organi Tecnici, non tramite i loro presidenti”. Quindi si è passati alla consegna dei premi decisi dal Consiglio Direttivo Sezionale presieduto da Biagio Girlando; particolarmente significative le medaglie consegnate ai colleghi anziani Giuseppe Palermo per i 62 anni di tessera, Mario Gesuè Crimi (61), Diego Montalto (59), Giuseppe Cascoschi (57) e Giuseppe Chirco (54). I premi “Giacomo Filardo”, intitolati ad uno dei fondatori della Sezione, sono stati assegnati a Joseph Gandolfo come miglior talento a disposizione dell’OTS, a Vito Salvatore Buffa quale miglior osservatore OTS, a Vincenzo D’Alberti come miglior arbitro OTS e ad Aniello Alfano quale miglior arbitro OTS di Calcio a 5. La cena di gala vissuta in un’atmosfera familiare ha concluso la serata.

Rodolfo Puglisi

Foto: da sx Girlando, Pisacreta, D’Anna