La visita del Presidente C.R.A. a Barcellona P.G.

Il-CRA-D'Anna-a-Barcellona

Si sono concluse con quella effettuata alla Sezione di Barcellona Pozzo di Gotto lo scorso venerdì 25 febbraio, le visite ufficiali da parte del Presidente del CRA Sicilia, Rosario D’Anna. Alla Sezione barcellonese, infatti, si è svolta l’ultima tappa del lungo giro regionale effettuato nelle 12 Sezioni isolane e che, come nelle altre precedenti, ha visto la presenza di numerosi associati che hanno atteso ed ascoltato il massimo dirigente regionale, a partire dal Presidente sezionale, Ugo Alberto, che ha fatto gli onori di casa.

Ad accompagnare il Presidente D’Anna nell’occasione, anche il Componente CRA, Salvo Occhipinti, che si occupa degli Osservatori Arbitrali. Prima della riunione, c’è stato un proficuo incontro con i dirigenti sezionali, in cui sono stati affrontati ed analizzati le varie situazioni associative e tecniche riguardanti la Sezione, passando dal problema incidenti e violenza, da debellare definitivamente, alle evidenti difficoltà derivanti da una chiara carenza di organico, oltremodo inadeguato alle attuali esigenze di sufficiente “copertura” arbitrale dei vari campionati organizzati dalla locale Delegazione FIGC.

Purtroppo, nonostante gli sforzi e le tante visite presso gli Istituti scolastici cittadini e dell’intero comprensorio, pochissimi sono stati i ragazzi che hanno risposto quest’anno all’appello e conseguentemente solo 6 sono stati i nuovi immessi dal Corso Nazionale. D’Anna, quindi, ha invitato il Presidente Alberto ad indirne subito un secondo, con la speranza di maggiori adesioni ed auspicando l’impegno in tal senso di tutti gli associati barcellonesi.

Nella successiva riunione, il Presidente regionale, come suo solito, ha trattato diversi argomenti tecnici ed infine si è soffermato sull’andamento generale degli associati inquadrati all’O.T.R., spronandoli a dare sempre il massimo, a mantenere comportamenti irreprensibili e signorili con il resto dei tesserati, dentro e fuori il terreno di gioco, creando altresì “gruppo” con il resto dei colleghi sin dall’allenamento costante e dalla frequenza proficua della Sezione, aiutando e coinvolgendo a loro volta i giovanissimi associati.

Agli anziani e fuori quadro, il Presidente D’Anna, ha rivolto un invito alla massima collaborazione e disponibilità verso i ragazzi, ad essere prodighi di consigli e suggerimenti, considerato che la Sezione annovera tra le sue fila associati di prestigio ed operanti ai massimi livelli nazionali quali Giuseppe Anfuso (Osservatore alla CAN B), Michele Gallo (Arbitro in CAN PRO) e Massimiliano Pancaldo Trifirò (Arbitro in CAN D), tutti presenti per l’occasione. L’incontro si è concluso con una "focacciata" goliardica tra tutti gli associati.

Carmelo Amato

Nella foto, da sn. Occhipinti, D’Anna, Alberto.