La visita del C.R.A. Sicilia alla Sezione di Agrigento

tavolo

La Sezione di Agrigento ha ospitato il Presidente del Comitato Regionale Arbitri, Rosario D’Anna, venerdì 27 novembre in occasione della consueta Riunione Tecnica Obbligatoria. Un importante, oltreché atteso, appuntamento per gli associati agrigentini, che hanno ospitato, oltre al Presidente CRA, anche il Componente Regionale Giuseppe Raciti ed il responsabile della Delegazione Provinciale della F.I.G.C. di Agrigento, Salvatore Sajeva.

In un salone sezionale gremito è iniziata la riunione con un minuto di silenzio per onorare la memoria dell’On. Prof. Filippo Lentini, un Uomo di grande Umanità, uno sportivo appassionato e generoso, Presidente Onorario del Comitato Regionale Siculo della F.I.G.C. – L.N.D., che è scomparso recentemente.

Quindi il Presidente di Sezione, Armando Salvaggio, nel presentare gli ospiti della serata, ha evidenziato l´apprezzabile lavoro che sta svolgendo questo nuovo C.R.A. Salvaggio ha voluto ricordare agli arbitri alcuni episodi che fanno far ben capire l´entusiasmo e la dedizione al lavoro del nuovo gruppo dirigente regionale.
Dopo gli interventi di alcuni dirigenti sezionali e i saluti di Sajeva e Raciti, prendeva la parola il C.R.A. Sicilia, D´Anna che, con ottima oratoria e appassionanti argomenti, ha intrattenuto i presenti per oltre un´ora e mezza, riuscendo a non far mai calare l´attenzione e tenendo "incollati", tra un aneddoto e una battuta, tutti i convenuti. Egli ha voluto spronare con le sue parole i giovani colleghi ad avere passione per l´arbitraggio, invitandoli ad impegnarsi quotidianamente sia sul campo che nella vita di tutti i giorni perché, come ha affermato, "si è Arbitri 24 ore al giorno e 365 giorni all´anno".

D’Anna ha poi fatto il punto sulla situazione degli associati isolani, soffermandosi in particolare su quelli agrigentini. A chiusura del suo intervento, dopo aver ricordato i punti cardine della sua gestione, che sono "coerenza, meritocrazia e trasparenza", ha esortato i giovani arbitri a continuare ad espletare il loro mandato sempre con impegno e serietà.

Rodolfo Puglisi

Altre fotografie

Salvaggio, D'Anna

Salvaggio, D'Anna, Raciti