La finale di Coppa Sicilia Promozione

Coppa-di-Sicilia-Promozione

La finalissima di Coppa Sicilia Promozione “Memorial Orazio Siino”, compianto e stimatissimo Presidente della Lega Nazionale Dilettanti, ha fatto scorrere i titoli di coda alla Stagione Sportiva 2012/13 del Comitato Regionale Arbitri della Sicilia.

La gara, che si è disputata domenica 19 maggio nell’accogliente e glorioso Stadio Comunale di Bagheria ed ha visto come protagoniste le compagini del Serradifalco e dello Gymnica Scordia, ha richiamato l’interesse di circa mille spettatori che hanno fatto da cornice a questo attesissimo appuntamento, che per la cronaca è stato vinto dalla Società Serradifalco con una rete in pieno recupero (2 a 1 il risultato finale).

Per tale importantissimo evento il Commissario straordinario del Comitato Regionale Arbitri, Giuseppe Raciti, ha designato il collega Ignazio Pennino della Sezione di Palermo, unitamente agli Assistenti Luca Di Stefano e Francesco Oneglia, anche’essi della Sezione di Palermo.

La gara è risultata agonisticamente valida, impreziosita da molteplici corali azioni di gioco degne di categorie superiori che hanno permesso alla terna arbitrale di sciorinare una grande competenza tecnica, alla quale è stata associata una naturale dose di ascendenza, tanto che gli ufficiali di gara sono risultati i migliori in campo, a detta dei numerosi quanto competenti addetti ai lavori, primi fra tutti gli atleti della Società sconfitta, la Gymnica Scordia.

Tra i presenti, in rappresentanza della Lega Nazionale Dilettanti, il Consigliere Giuseppe Serio e la Sig.ra Wanda Costantino, unitamente a moltissimi colleghi della Sezione di Palermo, che al termine della gara si sono congratulati con la terna e tra i quali ricordiamo: Giacomo Bongiorno, Carlo Pollaci, Alessandro Battaglia, Marco Gasparro, Giuseppe La Cara, Antonio Curallo e Francesco Zicchinolfi.

Dulcis in fundo le congratulazioni ricevute dal Componente e Segretario del C.R.A., Salvo Di Marco, e dal Vice Commissario straordinario, Sergio Grosso, appositamente incaricato di visionare la terna, che hanno partecipato alla premiazione finale sul terreno di gioco ricevendo altresì sinceri attestati di ringraziamento ed apprezzamento per tutta la categoria arbitrale siciliana da parte dei Presidenti delle due Società e da parte del Presidente della Società Bagheria, organizzatore della riuscita manifestazione. Migliore chiusura di stagione per tutti gli Arbitri siciliani non poteva esserci.

Ad Majora!!!

Nella foto, da sn. Di Marco, Di Stefano, Pennino, Oneglia e Grosso.