La centesima gara in Serie A di Michele Giordano

100a-gara-in-serie-a-di-michele-giordano

Un nuovo ed eccezionale traguardo è stato raggiunto da Michele Giordano, assistente arbitrale alla CAN A: il collega, infatti, ha ricevuto la sua centesima designazione in Serie A. La gara numero cento, per inciso, è stata proprio quella dello scontro tra Roma e Milan del 07 maggio scorso, alla fine del quale il Milan ha acquisito la matematica certezza dello scudetto. Questa designazione è sintomatica delle qualità manifestate da Giordano negli anni di sua permanenza in Serie A.
Nonostante tutta la Sezione sia ormai ben consapevole delle sue capacità arbitrali, abbinate (come sempre accade nei grandi campioni) a notevoli doti umane, a nessuno è sfuggita l’importanza storica di questo risultato.

Michele Giordano aveva scritto, già in passato, una pagina fondamentale nella storia della Sezione di Caltanissetta, nella qualità di primo associato nisseno a calcare i campi del massimo campionato nazionale. Da quel fatidico momento l’impegno e la dedizione del collega, sempre vicino alla Sezione e a tutti i suoi associati, sono sempre rimasti altissimi, consentendogli di guadagnarsi la stima dei diversi designatori succedutisi nel tempo, anche in virtù dell’ottima qualità delle sue prestazioni.

Nella sua carriera Giordano ha diretto gare da arbitro fino alla serie C1, per poi superare il corso di qualificazione per assistenti arbitrali nella stagione sportiva 2003/2004. Adesso, dopo otto splendide stagioni nel massimo organo tecnico nazionale, costellate anche da designazioni in campo internazionale (Champions League compresa), è divenuto realtà il sogno della centesima gara in Serie A. I festeggiamenti, sono avvenuti nel corso della tradizionale conviviale di fine anno dello scorso 19 maggio, così come richiesto da Michele stesso, perché così il traguardo di un associato possa essere avvertito, a tutti gli effetti, come quello di una intera Sezione. Una Sezione che di Michele Giordano ha fatto la sua bandiera.

Entusiasta per il prestigioso risultato ottenuto, il Presidente di Sezione Calogero Schifano, che a nome di tutti gli associati, esprime a Michele Giordano le migliori congratulazioni per lo storico successo, ricordandogli che “il meglio deve ancora venire”. Si sono felicitati con l’ottimo assistente arbitrale anche gli altri intervenuti alla
serata, e cioè il Presidente del Comitato Regionale della FIGC, l’arbitro benemerito Sandro Morgana (anch’egli associato della Sezione di Caltanissetta), il Presidente della Delegazione FIGC nissena, Michele Scarantino, il Presidente del CRA, Saro D’Anna, il componente CAI Giorgio Vitale, il componente del Settore Tecnico Mimmo Amico ed il referente regionale della rivista L’Arbitro, Rodolfo Puglisi.

Davide Giovanni Pintus

Nella foto, da sn. Scarantino, Schifano, Giordano, D’Anna, Morgana, Puglisi, Vitale.