Incontro di formazione per gli Osservatori a Messina

Sabato 16 gennaio si è tenuto il terzo incontro di formazione per gli Osservatori Arbitrali a disposizione dell’Organo Tecnico Regionale, nel quadro della programmazione espressamente voluta dal Presidente CRA, Rosario D’Anna, tendente alla “riqualificazione” dei colleghi fuori quadro. Dopo le Sezioni di Agrigento e Ragusa, stavolta è toccato a quella di Messina ospitare l’incontro a cui hanno partecipato gli OA delle Sezioni di casa e di Barcellona Pozzo di Gotto, rispettivamente otto e quattro.

Gli Osservatori presenti ed i due componenti CRA, Giorgio Vitale e Giuseppe Raciti, che si sono alternati nella conduzione dei lavori, sono stati accolti dal Presidente della Sezione peloritana, Orazio Postorino. L’incontro verteva in due parti; la prima, durante la mattinata, tenuta nei locali della Sezione intitolata all’indimenticabile “Cav. Salvatore Rizzo” (già “Attilio Puglisi”), nella quale, tra l’altro, si sono vagliate le imperfezioni riportate nelle relazioni svolte. Vitale e Raciti hanno tenuto a ricordare ai colleghi Osservatori che dalla loro capacità valutativa, nonché da un’ottima stesura delle relazioni, l’Organo Tecnico trae importanti elementi di conoscenza dell’arbitro o della terna visionata.

Altro argomento approfondito è stato il colloquio di fine gara tra l’O.A. e la terna o il direttore di gara, con alcuni utili consigli dati per ben accostarsi al colloquio stesso. Ovviamente, nell’ottica di un costante aggiornamento, sono stati pure effettuati i quiz tecnici, che hanno dato risultati estremamente positivi. Dopo un frugale ma gustosissimo spuntino consumato in sede ed offerto dalla Sezione, il gruppo si è trasferito al campo sportivo di Villafranca Tirrena per la visionatura multipla di una terna, al termine della quale ciascun Osservatore ha compilato una relazione consegnata ai componenti CRA.

Gli Osservatori presenti non hanno nascosto le loro positive impressioni per questi incontri di formazione, spazi di approfondimento tecnico e metodologico alla funzione, a loro esclusivamente destinati al di là del classico appuntamento del Raduno di inizio stagione. Il prossimo incontro di formazione è previsto per sabato 30 gennaio al quale parteciperanno gli Osservatori Arbitrali delle Sezioni di Acireale, Catania e Siracusa.

Rodolfo Puglisi