In campo per la Solidarietà

“Un-Goal-per-la-Solidarietà”

Il 18 aprile allo stadio “Angelo Massimino” di Catania si è disputata l’ottava edizione di “Un Goal per la Solidarietà”, organizzato da “Italia Eventi” di Luca Napoli. Anche la Sezione AIA ha partecipato con entusiasmo all’evento, designando per la direzione delle gare in programma arbitri ed assistenti.

Davanti a una fantastica cornice di pubblico con ben tredicimila presenti, i tanti volti noti del panorama regionale e nazionale in vari campi che hanno partecipato per dare un segnale di solidarietà si sono affrontati divisi in quattro squadre: Nazionale Artisti TV, All Star Sicilia e due formazioni composte da commercianti e giornalisti locali.

Dopo un breve intervento del Sindaco di Catania, sen. Raffaele Stancanelli, e il simbolico calcio d’inizio dato dalla madrina della manifestazione, Elisabetta Gregoraci, si è dato inizio alla competizione vera e propria. Il titolo è andato alla Nazionale Artisti TV, ma il risultato più importante è aver dato un messaggio di solidarietà ad alcune sfortunate famiglie catanesi con gravi disagi economici e di salute a cui è stato devoluto l’incasso.

Si sono alternati nella direzione delle gare: Davide Musumeci, Alessandro Cutrufo, Salvo Contrafatto, Paolo Lo Castro, Cristina Anastasi, Simona Otello, Simone Sorace e Andrea Cultrera.

Salvo Contraffatto

Nella foto, da sn. Andrea Cultrera, Davide Musumeci, il Sindaco Stancanelli, il Presidente della Sezione Cirino Longo e Cristina Anastasi.