Il Raduno Provinciale della Sezione di Enna

Raduno-della-Sez-di-Enna

Giovedì 13 settembre si è tenuto il Raduno Provinciale per gli associati ennesi a disposizione dell’Organo Tecnico Sezionale. I partecipanti si sono riuniti nel primo pomeriggio presso il Campo di Atletica “Pregadio” di Enna Bassa (Sant’Anna) per effettuare le prove atletiche, alle quali ha partecipato, sostenendole, l’ospite Michele Giordano di Caltanissetta, Assistente alla CAN A. Lui è un modello per le nuove leve che desiderano raggiungere i suoi risultati.

Altri ospiti della giornata sono stati il Presidente dell’Associazione Allenatori (AIAC) ennese, Enzo Bandino, ed il componente del Comitato Regionale Arbitri, Totò Contino.

Dopo le prove atletiche, presiedute dal Referente Atletico Sezionale, Giuseppe Di Gregorio, i giovani arbitri si sono recati nella vicina Sezione per discutere delle nuove disposizioni introdotte nel Regolamento.

Il Presidente Filippo Tilaro ha poi dato la parola agli ospiti; Michele Giordano ha trattato argomenti riguardanti il modo di essere arbitro, quali lo stato fisico, la conoscenza del regolamento e soprattutto la puntualità ed il rispetto.

Enzo Bandino ha invece parlato sul rapporto fra l’arbitro ed i dirigenti, sottolineando come i giovani arbitri debbano far rispettare le regole pretendendo che siano presenti nel recinto di gioco solo gli iscritti in distinta, dato che gli estranei possono causare vari problemi, oltre il fatto che ancora vi è la piaga degli allenatori presta nome nei casi in cui il vero allenatore sia squalificato oppure sia una persona non qualificata per non aver fatto il corso.

Totò Contino, dopo aver portato i saluti del Presidente regionale Rosario D’Anna, ha discusso di temi tecnici e soprattutto di spostamento sul terreno di gioco.

Dopo i Test Tecnici ed i Colloqui individuali, un piccolo buffet ha concluso la serata.

Gigi La Vaccara