Il Raduno O.T.S. di Calcio a 5 della Sezione di Palermo

Raduno-C5-Palermo

Si è tenuto a Palermo il 17 settembre 2011, presso l’elegante complesso alberghiero “Officine Baronali”, il raduno precampionato degli arbitri ed osservatori del Calcio a 5 della Sezione di Palermo.
L’incontro si è aperto con i saluti del Presidente di Sezione Fabio Cardella e degli ospiti Sergio Grosso, Vice Presidente CRA, e Andrea Liga, componente CRA per il calcio a 5.

Dopo avere discusso sul tema relativo all’aspetto comportamentale dell’Arbitro, il gruppo del calcio a 5, composto da numerosi giovani arbitri emergenti, dagli Osservatori Arbitrali e dai “nazionali C5”, si è trasferito in una apposita sala attrezzata con moderne tecnologie per approfondire diversi aspetti regolamentari inerenti la disciplina del futsall. L’entusiasmo manifestato nel corso dei lavori dall’intero “team arbitrale” inquadrato nei ruoli sezionali del calcio a 5, ha reso semplice il compito di Salvatore Lombardo e Antonino Ignazzitto, rispettivamente Organo Tecnico sezionale C5 e addetto alla formazione degli arbitri C5, di coordinare e di approfondire particolarmente con slide e video, in unafull immersion” di studio, la regola 3 e la regola 12.

Successivamente, i quiz interattivi affrontati con serenità dai partecipanti al consesso, hanno dimostrato un’ottima preparazione tecnica degli arbitri e degli osservatori che operano nei campionati provinciali.

Nel corso dei lavori, il referente atletico sezionale Marcello Terzo, ha comunicato gli ottimi tempi ottenuti dagli arbitri “provinciali” nel test atletico sperimentale "ARIET” sostenuto tra il 14 e il 16 settembre 2011 presso la moderna pista di atletica del Centro Universitario Sportivo di Palermo.

Il componente CRA Andrea Liga ed il Presidente di Sezione Fabio Cardella hanno manifestato alla platea al termine dei lavori piena soddisfazione per un gruppo giovane e affiatato pieno di entusiasmo e voglia di imparare.

Un gustoso pranzo a buffet ha concluso la giornata che ha messo in risalto uno spirito associativo consolidato.

Andrea Capone

Nella foto, da sn. Liga, Lombardo e Ignazzitto.