Il nuovo Annuario del CRA Sicilia celebra il Centenario

annuario-cra-sicilia

Per il secondo anno consecutivo il Comitato Regionale Arbitri della Sicilia, per espressa volontà del suo Presidente, Rosario D’Anna, ha stampato il proprio Annuario riguardante la stagione appena trascorsa, la 2010/2011. Quest’anno il libro si compone di 272 pagine, ben 64 in più rispetto al precedente, il primo realizzato. Un incremento notevole alle maggiori dimensioni del volume si deve anche al Centenario dell’AIA; infatti per ogni sezione siciliana, oltre all’organigramma completo, vi è uno spazio dedicato alle loro singole storie ed all’elenco completo dei Presidenti e/o Commissari Straordinari che ne hanno retto le sorti. Dodici storie particolari che, insieme, contribuiscono a formare e ad arricchire quella centenaria dell’Associazione.

Come nello scorso numero il libro viene aperto dal saluto del Presidente nazionale dell’AIA, Marcello Nicchi, seguito dalla prefazione del Presidente regionale D’Anna, e dall’introduzione del Referente regionale della rivista “L’Arbitro”, Rodolfo Puglisi, che ne ha curato la realizzazione.

Quindi una brevissima storia del Comitato Regionale Arbitri e la corposa struttura del CRA, con le foto di ogni singolo componente. A Seguire l’organizzazione dell’AIA, le dodici sezioni isolane e gli organigrammi della FIGC e del Comitato della LND della Sicilia. Successivamente l’elenco degli associati AIA insigniti da onorificenze del CONI. cop._definitiva1 - CopiaGli elenchi degli associati siciliani che operano o ricoprono incarichi a livello nazionale e l’organico del ruolo dell’Organo Tecnico Regionale, oltre ad un numeroso elenco comprendente gli arbitri e gli assistenti che hanno esordito nel campionato Eccellenza e di arbitri che hanno debuttato nei campionati di Promozione e di Serie C1 di Calcio a Cinque, precedono la parte più corposa, quella relativa alla rassegna degli articoli pubblicati sul sito dell’AIA. Per centotrenta volte durante l’annata 2010/2011 il sito www.aia-figc.it ha ospitato notizie riguardanti il mondo arbitrale siciliano. Ben quarantadue in più rispetto alla Stagione precedente. Segno questo della maggiore importanza data nell’ambiente arbitrale, anche in periferia, alla comunicazione in generale e nello specifico a quella istituzionale.

Segue lo spazio comprendente le comunicazioni diffuse sul sito del CRA Sicilia, curato tecnicamente da Rosario D’Amore e coordinato per i contenuti oltre che dal Presidente D’Anna, anche dal Vice, Sergio Grosso, dal referente della rivista, Rodolfo Puglisi, dal componente CRA, Luigi Pillitteri, e dal collaboratore Sebastiano Giovanni Pedicone.

Un’ulteriore area è poi dedicata alla riproduzione degli articoli riguardanti la Sicilia o suoi associati usciti nei vari numeri della rivista “L’Arbitro”. Le ultime pagine sono dedicate al Centenario dell’AIA, che cade nell’anno del Centocinquantesimo dell’Unità d’Italia.

L’ “Annuario ed Attività del Comitato Regionale Arbitri Sicilia”, è stato stampato dalla “Andrea Lippolis Editore” di S. Saba (Messina), di proprietà dell’omonimo collega, in 500 copie, alcune delle quali inviate a tutti i Comitati nazionali ed alle maggiori Biblioteche d’Italia.

Nella foto, il Presidente D’Anna mostra l’Annuario