Il Beach Soccer ad Agrigento

beach-soccer-agrigento

La meravigliosa spiaggia di San Leone nell’agrigentino ha ospitato dal 6 all’8 agosto l´ultima tappa della regular season del girone A del Campionato Italiano di Serie A di Beach Soccer, organizzato dal Dipartimento della Lega Nazionale Dilettanti della F.I.G.C..

Questa nuova disciplina nella tappa siciliana si è confermata in costante ascesa per interesse ed appassionati, testimoniata dal numeroso pubblico intervenuto alla Beach Arena, che ha assistito a delle gare avvincenti disputate sotto il caldo sole siciliano, partecipando anche alle attività collaterali e di animazione. Un notevole impulso all’intero movimento lo ha dato il Responsabile nazionale del Dipartimento Beach Soccer, ing. Santino Lo Presti, siciliano del vicino comune di Grotte.

Lo sviluppo del movimento di questo gioco, confermato dall’aumento di squadre e calciatori, porterà l’anno venturo alla costituzione del campionato di Serie A2. Appositamente invitato da Lo Presti a presenziare alla fase finale del concentramento il Presidente regionale Rosario D’Anna, che si è complimentato con il responsabile della Commissione tecnica nazionale, Michele Conti, per l’ottima preparazione tecnica dei direttori di gara.

Tra gli arbitri l’internazionale Vincenzo Cascone di Ragusa, mentre tra gli osservatori è stato impegnato in questo concentramento Rosario Giustolisi di Catania. Presenti anche il componente CRA, Salvatore Contino, ed il Presidente della Sezione di Agrigento, Armando Salvaggio, che ha mostrato ancora una volta il suo alto senso dell’ospitalità improntato anche all’insegna di un sincero spirito di colleganza.

Rodolfo Puglisi

Nella foto da sn: Cascone, D’Anna, Lo Presti, Conti, Salvaggio, Giustolisi