Gli Arbitri e la Solidarietà

arbitri-solidali

Calcio, spettacolo e solidarietà, un mix veramente eccezionale per la sesta edizione di “Un Goal per la Solidarietà”, ideato ed organizzato dal catanese Luca Napoli, presidente della Italia Eventi Management. Una iniziativa dall’alto valore sociale, alla quale gli arbitri di Catania non hanno voluto far mancare il loro apporto, come sempre del resto.

Un quadrangolare disputatosi allo stadio “Cibali-Massimino” lo scorso 21 aprile davanti a circa 14.000 spettatori. I proventi dell’incasso sono andati a Vittorio e Francesco Ragonese, due bambini affetti da tetraparesi spastica per permettere loro di andare in terapia in un nuovo centro che si trova in Florida (USA).

Madrina della manifestazione la bellissima showgirl catanese Rosaria Cannavò, ma tantissimi i volti noti dello spettacolo presenti, da Jimmi Ghione (di Striscia la notizia) ai Sugar Free, dagli allenatori Mihajlovic e Marcolin, ai calciatori Baiocco e Spinesi ai vari personaggi di “Amici” o del “Grande Fratello”.

arbitri-solidali2

Quattro le selezioni tra le quali la Nazionale artisti TV e quella dei giornalisti dove è stato invitato a giocare (si fa per dire) il nostro Salvatore Consoli, Coordinatore della rivista “ l’Arbitro”. I colleghi che hanno diretto gli incontri sono stati gli arbitri Davide Musumeci e Salvatore Rosano, gli assistenti Roberto Fraggetta, Antonino Reina, Salvatore Sangiorgio, Simone Sorace e Francesco La Ferrara.

Marco Felici