Fischio d’inizio per gli arbitri barcellonesi

1

Si è concluso con molto entusiasmo il Raduno dell’Organo Tecnico Sezionale organizzato dalla Sezione di Barcellona Pozzo di Gotto per Arbitri ed Osservatori Arbitrali in vista della Stagione Sportiva 2013/2014.
E’ stata grande la soddisfazione del Presidente Francesco D’Anna nel vedere i propri ragazzi affrontare il raduno con la giusta motivazione e preparazione.Il “fischio d’inizio” dei lavori, alla presenza del Componente del Comitato Regionale Arbitri della Sicilia Salvatore Occhipinti e del Componente del Settore Tecnico Luigi Flaccomio, è avvenuto nella mattinata di sabato 12 ottobre presso lo Stadio D’Alcontres di Barcellona Pozzo di Gotto, dove i ragazzi hanno affrontato le prove atletiche in maniera a dir poco ottima. In tanti infatti, nell’esecuzione dello yo-yo test hanno raggiunto un risultato che va oltre “il minimo indispensabile”, superando in molti casi il livello 17, prestazioni che lasciano ben sperare in una veloce scalata verso le categorie più prestigiose. “Questa è la dimostrazione che con i giusti e costanti allenamenti, si possono ottenere davvero ottimi risultati”, così come ha commentato il Referente Atletico Ronal Mento.

7
Il collega Francesco Chianese, componente del Consiglio Direttivo Sezionale, ha continuato i lavori con una lezione di tattica e di spostamenti in campo, eseguendo delle simulazioni direttamente sul terreno di gioco; attività che è risultata particolarmente produttiva e interessante per i giovani fischietti.

6
Dopo le fatiche agonistiche e dopo un breve rinfresco allo stadio D’Alcontres, il gruppo si è trasferito nei rinnovati locali sezionali di via Carducci 76. Dall’elezione del Presidente Francesco D’Anna la Sezione di Barcellona P.G., ha un volto nuovo; il Presidente stesso, alcuni componenti del Direttivo ed altri associati, hanno difatti lavorato alacremente rendendo la sezione di Barcellona Pozzo di Gotto molto bella e accogliente.

5
L’effettuazione dei quiz tecnici ha ufficialmente aperto la sessione pomeridiana del Raduno, e anche in questa occasione i risultati non sono stati affatto deludenti, dimostrazione del fatto che ogni associato conosce bene il regolamento del gioco del calcio.

4
Il componente del CRA, Salvatore Occhipinti al momento del suo intervento, ha portato i saluti del Presidente Regionale Giuseppe Raciti, ed ha esortato i giovani colleghi ad impegnarsi e dare sempre il massimo, perché il Comitato Regionale ha bisogno di volti nuovi e soprattutto di giovani promesse. Con l’arrivo degli Osservatori, Occhipinti ha illustrato le nuove griglie con i criteri di valutazione ed il Presidente ha comunicato alla platea che, come già attuato in forma sperimentale nella passata Stagione Sportiva, quest’anno tutte le relazioni redatte dagli Osservatori saranno trasmesse integralmente agli Arbitri Effettivi.

3
D’obbligo è risultato analizzare la Circolare n° 1 2013/2014 riguardante il fuorigioco. Luigi Flaccomio ha illustrato e analizzato egregiamente le nuove disposizioni, mostrando e commentando alcuni filmati interattivi.

2
Anche gli Osservatori Arbitrali eseguono i quiz tecnici ottenendo ottimi risultati. Su invito del Presidente D’Anna è intervenuto anche il Presidente della Delegazione Distrettuale della F.I.G.C. Santo Buglisi, il quale ha augurato ai giovani Arbitri una buona Stagione Sportiva invitando gli stessi ad essere sempre puntuali e precisi nella compilazione e spedizione del referto. Buglisi, ha informato i presenti sulle nuove modalità di compilazione che, nell’era della tecnologia, non poteva che essere telematica.
Prima della chiusura dei lavori, ha chiesto la parola l’arbitro Andrea Bruno, il quale ha esortato i giovani colleghi a lavorare bene per ottenere i migliori risultati, ringraziando oltre al Presidente, il Segretario Sebastiano Chillemi, per l’impegno e la passione profusi nel vivere la Sezione.
Giunti ormai alla fine del Raduno, il Presidente D’Anna salutava e ringraziava gli ospiti intervenuti e invitava gli arbitri a “vivere” sempre più e più numerosi la Sezione come famiglia augurando a tutti loro, con un filmato di chiusura che faceva scorrere le foto della giornata appena trascorsa, una splendida stagione sportiva!