Esordio in Promozione per Pietro Bennici di Agrigento

Pietro-Bennici1

Pietro Bennici , classe 1991, in forza alla Sezione di Agrigento, il 24 febbraio 2010 ha debuttato in Promozione dirigendo la gara “Campofranco – Carini” terminata col punteggio di 2 – 0. Dopo il suo debutto, ci ha raccontato le emozioni provate.

Pietro, innanzitutto descrivici le sensazioni vissute all’esordio.

“Quando sono sceso in campo ho provato una sensazione indescrivibile; infatti per la prima volta in assoluto non ero solo a dirigere una gara, dato che accanto a me c’erano i due colleghi assistenti. Inutile dire che ero emozionatissimo, ma dopo aver fischiato l’inizio della gara, mi sono subito concentrato sulla stessa”.

Ad ogni traguardo raggiunto si pensa naturalmente agli inizi. Da quanto tempo arbitri?

“Sono al quarto anno di arbitro effettivo; ho frequentato il corso arbitri nel novembre 2006 e la mia prima partita, una giovanissimi provinciali, è stata il 12 gennaio 2007 a Grotte”.

Pietro-Bennici2

Come è stato il tuo rapporto con gli Assistenti, visto che per te è stata una prima assoluta?

“Mi sono trovato abbastanza bene con gli assistenti, con i quali è subito nato bel feeling. Tengo a sottolineare che ho avuto la fortuna di avere due assistenti di grande esperienza che mi hanno sostenuto al meglio in questa nuova avventura”.

4) Vorresti ringraziare qualcuno dopo aver raggiunto questo obiettivo, dopo il quale comunque ce n’è sempre un altro?

“Sicuramente! Innanzitutto il mio Presidente Sezionale, Armando Salvaggio, che mi ha guidato in questo percorso dandomi la forza e gli stimoli giusti per poter affrontare sempre al meglio le mie prestazioni arbitrali. Poi il Presidente del CRA, Saro D’Anna, per avermi concesso la sua fiducia. Infine un ringraziamento a tutti i colleghi della mia sezione che mi sono stati sempre vicino”.