Esordio in Eccellenza per Alessio Boscarino di Siracusa

alessio-boscarino

Alessio, cosa hai provato all’esordio in Eccellenza?

Delle emozioni stupende perché so di aver raggiunto un buon traguardo e da adesso potrò solo migliorare.

Da quanto arbitri?

Arbitro da 3 anni con l’esordio assoluto nel novembre del 2007 nel campionato di giovanissimi.

Com’è stato il rapporto con gli assistenti?

Ottimo, anche perché già in Promozione si esce in terna e proprio in questa categoria ho imparato ad avere un buon contatto visivo con loro.

C’è qualcuno che ti senti di ringraziare per questo traguardo, che poi non è altro che un nuovo punto di partenza?

Sicuramente sì. In effetti devo ringraziare diverse persone che mi hanno aiutato a crescere nel mondo arbitrale; ringrazio quindi il Presidente di sezione, Giuseppe Abbate, ed il Presidente del CRA Sicilia, Rosario D’Anna, per la fiducia che hanno riposto in me. Il mio grazie sentito va anche al componente CRA Salvatore Occhipinti, che con i suoi consigli mi ha aiutato a crescere ed a raggiungere questo importante obbiettivo. Inoltre voglio ringraziare tutti i componenti CRA ed i dirigenti Regionali e Provinciali.

A margine di questa intervista è intervenuto il Presidente della Sezione AIA di Siracusa, Giuseppe Abbate, che ha dichiarato: “Il Collega Alessio Boscarino, seppur ancor giovane ed in fase di formazione, in questi anni ha mostrato attaccamento alla Sezione e spirito di abnegazione e sacrificio ai colori sociali dell’AIA. Con serietà e lungimiranza si è preparato domenicalmente alle gare a lui assegnate”.