Corso Arbitri “Nazionale” alla Sezione di Palermo

Corso-Arbitri-a-Palermo

E’ stato un vero e proprio corso arbitri “nazionale” quello che hanno frequentato gli aspiranti arbitri della Sezione “Peppino Cirone” di Palermo.

Il responsabile del corso, l’assistente Can Pro Alessandro Cinquemani, coadiuvato da Antonio Mandina per il modulo atletico, ha condotto agli esami di dicembre i 38 candidati, fra cui si segnalano anche due ragazze, per una sezione sempre più “rosa”.

Nuova formula, dunque, per il corso arbitri arricchito dell’esperienza dei 22 arbitri ed assistenti nazionali, i quali settimanalmente hanno preparato schede tecniche e slides interattive per trasmettere sin da subito il “virus” della passione arbitrale.

Altra novità esclusiva è stata quella del modulo atletico. Ed infatti, proprio per inculcare l’importanza della preparazione atletica, Antonio Mandina ha diretto con profitto il polo “matricole” istituito per l’occasione, dove ogni martedì e giovedì si sono riuniti gli aspiranti arbitri per i primi scatti della loro carriera.

Relatore d’eccezione, ad intrattenere i neo immessi sulla regola 11 in un piacevole pomeriggio di novembre, Michele Giordano, assistente C.A.N. della Sezione di Caltanissetta. giusto prima di… Lazio – Juventus.

Il Vice C.R.A. Sergio Grosso, Presidente della Commissione d’esami, accertata la preparazione delle nuove leve, ha così aperto ufficialmente la carriera di 38 promettenti fischietti!

Nella foto, il Presidente sezionale Fabio Cardella, a sinistra, ed il Vice Presidente regionale Sergio Grosso.