Conviviale 2011 della Sezione Arbitri di Palermo

Conviviale-della-Sezione-di-Palermo

Serata di Gala per la Sezione Arbitri di Palermo che sulla splendida spiaggia di Balestrate chiude la stagione arbitrale 2010/2011. Gli associati palermitani si sono ritrovati, infatti, “in riva al mare”, presso il lido Baia Le Grotte per celebrare il consueto appuntamento di fine anno, rigorosamente in shorts ed infradito.

Il Presidente di Sezione Fabio Cardella ha aperto la serata ringraziando gli ospiti presenti, in primis il Presidente del Comitato Regionale Arbitri, Rosario D’Anna, insieme a tutti i componenti, passando poi per i Presidenti delle Sezioni di Agrigento, Armando Selvaggio, e di Acireale, Olindo Ausino, e per il referente regionale della rivista “L’Arbitro”, Rodolfo Puglisi.

Momenti di ilarità con le appassionanti battute del trio comico “Lasciate libero lo scarrozzo”, che ha intrattenuto la divertita platea per circa un’ora con simpatici sketch a tema, prima di passare alla cena, servita sulle banchine dello splendido lido che ha fatto da cornice alla Conviviale di fine stagione.

Immancabile ed atteso il momento delle premiazioni. A salire sul palco sono stati gli arbitri di Palermo che maggiormente si sono distinti nella appena trascorsa stagione sportiva.

In particolare, è stato consegnato l’ormai consueto premio “Peppino Cirone”, giunto alla terza edizione, all’arbitro effettivo Alessandro Rotolo, primo dei tre colleghi transitati dal Comitato Regionale alla C.A.I., insieme a Vincenzo Madonia ed a Marco Riggio.

Applausi commossi, invece, per la consegna del primo Premio “Magoga”, istituito dal Presidente Cardella e dal Consiglio Direttivo Sezionale, in memoria del mai dimenticato Giovanni Battista, e consegnato all’osservatore arbitrale Salvatore Salamone “per avere assolto il proprio incarico con sempre rinnovato spirito e feconda collaborazione”.

Il prestigioso riconoscimento “1911-2011” è andato, altresì, a quegli associati che hanno reso gloria alla Sezione di Palermo calcando i campi delle massime categorie, o rivestendo importanti funzioni a livello dirigenziale, e quindi a Giovanni Busalacchi, Giuseppe Canzone, Stefano Cassarà, Paolo Costa, Giovanni Griffo e Nicola Saia nel calcio e Agostino Ferdico, Antonino Ignazzitto, Andrea Liga, Salvatore Lombardo e Alessandro Radicello nel calcio a 5.

Altri riconoscimenti poi per Renato Parsi, il componente CRA Luigi Pillitteri, Pietro Purpi, Carlo Bellini, Giorgio Piazza, Bruno Curaro, Vincenzo Nigrelli, Gabriele Namio, Giuseppe Minì, Massimo Arena, Damiano Vento e Salvatore Muratore.

Gli arbitri del Polo sezionale, coordinati dal Vice Presidente Fabio Cigna e dal Responsabile del Polo Marcello Terzo, hanno consegnato un simbolico premio agli associati Daniele Lambiase, Marco Gasparro e Ruggero Manzo che hanno profuso un impegno particolare durante gli allenamenti. Altri due premi sono andati a Gioacchino Maggione per avere consolidato lo spirito d’aggregazione tra gli Associati ed al Vice Presidente Fabio Cigna per aver guidato il polo d’allenamento con instancabile spirito d’abnegazione

La serata si è conclusa con l’in bocca al lupo del Presidente per la stagione 2011- 2012 prima di aprire la serata discoteca sotto le stelle della Baia Le Grotte.

Andrea Capone

Nella foto, da sn Cardella e D’Anna.

Altre foto: foto, di gruppo;

da sn. Occhipinti, D’Anna, Contino, Salvaggio;

la spiaggia di Balestrate