Comunicazione del CRA per la fase finale dei campionati

Saro D'Anna

Cari colleghi,

l’avvicinamento della fase conclusiva dei vari campionati di Calcio – dilettantistici e giovanili – e di Calcio a Cinque, mi spinge ad esortarvi ad affrontare i prossimi delicati impegni con la massima serietà e concentrazione.

A tal proposito desidero ricordare l’importanza dell’aggiornamento costante della conoscenza del Regolamento, non trascurando l’appendice allo stesso e relativa alle procedure per determinare la squadra vincente di una gara, con particolare attenzione da porre per la procedura e l’effettuazione dei tiri di rigore.

Inoltre, è anche basilare essere reattivi e sereni mentalmente e fisicamente nell’affrontare gli incarichi, già dagli adempimenti preliminari, oltre che dal fatto di mantenersi efficacemente allenati e pronti.

E’ importante, infatti, adempiere con la massima serietà ai nostri obblighi, come il raggiungere abbondantemente per tempo la sede della gara ed espletare i controlli con la dovuta serenità e cura.

E questo riguarda pure la compilazione precisa e dettagliata del referto e la sua consegna e/o trasmissione puntuale che devono essere effettuati nel migliore dei modi e con la dovuta chiarezza.

Tutto questo vi farà riscuotere, come sempre, oltre a credibilità e rispetto con il resto dei tesserati, sia in campo che fuori, anche la stima e la considerazione sull’affidabilità da parte dell’Organo Tecnico.

Il mio, quindi, vuol essere solo un ulteriore incitamento a tutti a proseguire sulla strada intrapresa, visto che – solo per Vostro merito – la Stagione Sportiva che sta per concludersi non ha avuto particolari difficoltà nel regolare e corretto andamento.

E di questo ringrazio tutti, anche i Vostri Presidenti e dirigenti sezionali.

Con l’affetto di sempre

Saro D’Anna