Andrea Lastrucci in visita alla Sezione di Trapani

Andrea-Lastrucci

Il 26 febbraio presso l’elegante ed accogliente Sala congressi dell’Hotel Crystal di Trapani, ha avuto luogo la Riunione Tecnica con un relatore di eccezione, Andrea Lastrucci, Commissario CAN 5, delegato UEFA, nonché “Istruttore FIFA” di fresca nomina.

Un venerdì speciale per la Sezione di Trapani, iniziato nel pomeriggio al palazzetto “Palafunivia”, per un mini torneo di Calcio a 5 tra le sezioni di Trapani, Palermo e Marsala, che per la cronaca è stato vinto dalla Sezione di Palermo.

Il programma è proseguito con la Riunione Tecnica che ha visto la presenza di circa 130 associati. Ha aperto i lavori il Presidente sezionale, Gaspare Cernigliaro, il quale dopo aver ringraziato il Vice Presidente del CRA, Sergio Grosso, il Delegato della F.I.G.C., Avv. Ludovico La Grutta, il Presidente Provinciale del CONI, Cecè Castelli, il Presidente del Panathlon Club di Trapani, Antonino Fodale, e tutti gli altri presenti, ha rivolto un plauso particolare a due associati, Salvatore Spada e Domenico Daidone, principali artefici della crescita tecnica e del conseguimento degli ottimi risultati nel Calcio a Cinque ottenuti dagli arbitri trapanesi in campo nazionale, regionale e provinciale.

E’ giunto poi il momento di ascoltare Andrea Lastrucci, il quale con buona dialettica ha affrontato diversi aspetti e caratteristiche dell’arbitro di Calcio a 5. “L’Arbitro – ha affermato – deve essere sempre credibile, concentrato, attento e vicino alle azioni di gioco”. Ha poi illustrato una grande innovazione della CAN 5, la relazione dell’Osservatore leggibile per intero dopo circa venti giorni dallo stesso arbitro visionato; è questa una prova di trasparenza e chiarezza nei rapporti, anche perché viene abolita persino la “velina” che l’Osservatore consegnava a fine gara. Lastrucci non ha tralasciato di affrontare, inoltre, degli argomenti tecnici come il contrasto scivolato. Particolare attenzione è stata poi prestata dai presenti alla visione di filmati che hanno proposto episodi di gare, alla fine dei quali si è aperta una discussione con interessanti aspetti regolamentari.

Sono stati presenti molti arbitri e osservatori nazionali della Sicilia, nonché i componenti CRA che si occupano del Calcio a 5, Andrea Liga e Luciano Agueci, il componente CAN 5 Alessandro Radicello ed i Presidenti delle Sezioni di Marsala, Enna e Palermo, rispettivamente Biagio Girlando, Filippo Tilaro e Fabio Cardella.

La serata si è conclusa con la cena, sempre all’hotel Crystal, che ha visto la partecipazione di quasi tutti i presenti alla Riunione Tecnica.

Salvatore Spada